Proroga delle domande Pac al 15 giugno

Ci sarà tempo fino al 15 giugno per presentare le domande di aiuti della Pac per l’accesso ai pagamenti diretti. Inoltre, le domande già presentate potranno essere modificate entro il 30 giugno.

Le conseguenze del Covid hanno infatti creato non poche difficoltà sia agli organismi pagatori che agli agricoltori.

La proroga è risultata piuttosto semplice da attuare, dato che non si è dovuto attendere l’approvazione della Commissione europea: infatti gli Stati membri hanno la possibilità di scegliere in via autonoma il termine di presentazione delle domande.

Per quali misure? Per il regime dei pagamenti diretti e per le domande di pagamento presentate per gli aiuti a superficie (Piano di sviluppo rurale)

< News & Eventi