Il Comitato BECA ha approvato il report “Rafforzare l’Europa nella lotta contro il cancro”

Il 9 dicembre il Comitato BECA ha approvato il report sulla lotta europea contro il cancro. Nonostante il pieno supporto da parte di CEVI, la Confederazione è preoccupata relativamente alla stigmatizzazione del vino all’interno del report.

Il documento si concentra sul consumo di alcol di per sé evidenziando che “non esiste un livello sicuro di consumo di alcol quando si tratta di prevenzione del cancro”, anche se ricorda l’obiettivo della Commissione europea di ridurre del 10% l’uso dannoso di alcol entro il 2025.
CEVI ritiene che siano necessarie misure che mirino a migliorare la prevenzione del cancro riducendo ulteriormente i danni legati all’alcol nei prossimi anni, promuovendo un consumo responsabile di alcol in generale e di vino nello specifico.

Il prossimo passo è il voto in sessione plenaria del Parlamento europeo, che è previsto per gennaio o febbraio. Questo voto è la possibilità di modificare il report relativamente al vino e la CEVI continuerà a lavorare in questo seno nei prossimi mesi.

 

 

< News & Eventi