Mercato dei Vini FIVI: rinviato al 2021 l’evento di Piacenza

La decima edizione del Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti a Piacenza è stata rimandata al 2021 a causa dell’aggravarsi della situazione emergenziale legata al Covid-19. La decisione della Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti è stata presa, in accordo con Piacenza Expo, considerando l’attuale aumento dei contagi e il periodo in cui si sarebbe svolto il …

FIVI non si ferma, tutto pronto per i Mercoledì da Vignaioli e Una domenica dal Vignaiolo

Anche se la decima edizione del Mercato dei Vini è stata annullata, non vogliamo rinunciare alla possibilità di incontrarci. Ci siamo confrontati come Consiglio e abbiamo pensato a degli eventi più contenuti e sicuri, che si svolgano nel pieno rispetto della normativa vigente per il contenimento del Covid-19. Vi aspettiamo il 4, 11 e 18 …

Consorzio Prosecco DOCG, FIVI con i Vignaioli Trevigiani per l’equa rappresentanza

FIVI è impegnata da anni per il raggiungimento di un’equa rappresentatività all’interno dei Consorzi di tutela. Tra le nostre richieste ci sono la revisione del modello di attribuzione del diritto di voto e del sistema di vigilanza e certificazione, oltre che il divieto di cumulo delle cariche. La recente vicenda, che ha riguardato l’interpretazione dello …

Diamo vita ad Ampelio: la guida per partecipare alla campagna sul logo FIVI

In questa mini guida raccogliamo le semplici ma fondamentali azioni che ogni Vignaiolo Indipendente può fare per partecipare attivamente alla campagna a sostegno del logo e dell’identità FIVI. 1. Condividi il post con il nuovo video nella tua pagina pagina Facebook. Puoi condividere nel tuo profilo o nella tua pagina Facebook il video sull’identità e …

Proroga sostegno UE, FIVI scrive al Ministro Bellanova

FIVI, nella persona della presidente Matilde Poggi, è tornata a scrivere alla Ministra Teresa Bellanova per portare alla sua attenzione la lettera che il Presidente di CEVI (Confederazione Europea Vignaioli Indipendenti) Thomas Montagne ha indirizzato alla Commissione Europea in vista della riunione dei Ministri dell’agricoltura che si è tenuta il 23 settembre. Il nostro settore …

Riduzione volontaria delle rese, 100 milioni a sostegno dei vignaioli

Con una lettera inviata a metà giugno a Giuseppe Blasi (Capo Dipartimento delle politiche europee e internazionali e dello sviluppo rurale) abbiamo chiesto al Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali di poter contribuire alla stesura di una misura che sentiamo più agricola rispetto alla distillazione. È di questi giorni la notizia che il Ministero, …

Adotta un vignaiolo

Nato da un’idea di Matteo Silva del Ristorante con pizza Gattolardo, “Adotta un vignaiolo” è composto da una serie di video in cui i Punti di Affezione raccontano un Vignaiolo FIVI, all’interno del proprio locale o in azienda. I Punti di Affezione sono enoteche e ristoranti, diffuse in tutta Italia, che propongono principalmente vini di …

App FIVI in arrivo e webinar on demand

App FIVI in arrivo Dopo averlo anticipato in più occasioni siamo finalmente pronti a partire con la raccolta dati per l’App dedicata ai Vignaioli FIVI. È uno strumento che riteniamo interessante e molto utile che permetterà a enoturisti e appassionati di visualizzare su una mappa le varie cantine FIVI in giro per l’Italia (saranno tutte …

Digital tax e nuovi dazi sul vino, arriva lo stop da FIVI e CEVI

FIVI invita il Governo a vigilare sui dazi Usa contro il vino italiano “Il Governo deve vigilare affinché il vino italiano non rientri nei prodotti presi in considerazione per eventuali nuovi dazi Usa”. Lo chiedono i Vignaioli Indipendenti FIVI in una lettera spedita ai ministri Teresa Bellanova e Stefano Patuanelli per richiamare l’attenzione su una …

La forza dei territori: FIVI dialoga con le Regioni

Oltre ad aver scritto alla Ministra Bellanova e al Ministro Gualtieri, dal momento che molte delle decisioni che verranno prese saranno in capo alle singole Regioni, alcune delegazioni FIVI si sono mosse scrivendo direttamente alle amministrazioni regionali. Quello che ci preme ottenere è innanzitutto l’accreditamento ai Tavoli Regionali in modo da poter essere il più …