Come previsto dall’Articolo 16 (Consiglio Direttivo) dello Statuto:

“La gestione dell’Associazione è affidata ad un Consiglio Direttivo composto da 15 (quindici) membri eletti dall’Assemblea, denominati Consiglieri.
Nelle elezioni del Consiglio Direttivo ciascun Associato ha diritto ad esprimere fino a 7 (sette) preferenze.
Possono essere eletti a Consiglieri esclusivamente gli Associati maggiorenni in possesso dei requisiti per partecipare all’Assemblea dell’Associazione e che si impegnino a dedicare il tempo necessario ad adempiere ai doveri propri della carica. Coloro che aspirano a candidarsi per il Consiglio Direttivo sottopongono la propria disponibilità nelle forme stabilite da una apposita delibera del Consiglio Direttivo, che dovrà prevedere le modalità per garantire adeguata pubblicità delle candidature.
I Consiglieri cessano alla data dell’Assemblea convocata per l’approvazione del bilancio relativo all’ultimo esercizio della loro carica”.

In vista dell’Assemblea dei Soci FIVI prevista per mercoledì 9 marzo 2022, che prevede l’approvazione del bilancio 2021 e dunque l’elezione del nuovo Consiglio Direttivo, il Consiglio Direttivo uscente ha deliberato le modalità e i tempi per la presentazione delle candidature a Consigliere e ha definito gli strumenti per garantirne adeguata pubblicità.

Le candidature a Consigliere possono essere presentate via email scrivendo a presidenza@fivi.it a partire dal 1 dicembre 2021 e fino al 31 gennaio 2022, allegando una lettera di presentazione e una foto.

Le candidature a Consigliere pervenute entro il 31 gennaio 2022 saranno pubblicate sul sito web dell’Associazione, inviate a tutti gli Associati tramite newsletter entro venerdì 4 febbraio e successivamente allegate alla convocazione dell’Assemblea, che sarà inviata agli Associati almeno 15 giorni prima del giorno fissato per l’adunanza, ai sensi dell’art. 14 dello Statuto (Assemblea).

I candidati a Consigliere saranno invitati a partecipare ad una riunione del Consiglio Direttivo.

In occasione dell’Assemblea del 9 marzo 2022, i candidati a Consigliere avranno 5 minuti di tempo a testa per presentarsi, prima di procedere alle votazioni.