Serve maggior razionalità nei controlli sanitari alle cantine

Serve maggior razionalità nei controlli sanitari alle cantine

Le norme sanitarie del settore alimentare non vanno bene per quello del vino: serve una nuova regolamentazione e più razionalità nei controlli. È questo il pensiero di FIVI, la Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti, che nel nuovo Dossier Salute richiede un protocollo sanitario ad hoc per le cantine e una formazione specifica per gli ispettori delle …

Vinitaly 2019: ancora più spazio per i Vignaioli Indipendenti

Vinitaly 2019: ancora più spazio per i Vignaioli Indipendenti

Cresce il numero di Vignaioli Indipendenti FIVI che parteciperanno a Vinitaly 2019: quest’anno saranno 212, tutti riuniti nell’area comune al Padiglione 8, in uno spazio espositivo di 1200 metri quadri. Nel 2018, durante l’edizione che ha festeggiato i dieci anni di attività di FIVI, i vignaioli presenti erano 158, in 830 metri quadri. Le porte …

Nuovi limiti rame: FIVI chiede al Mipaaft maggiori tutele per le aziende biologiche

Nuovi limiti rame: FIVI chiede al Mipaaft maggiori tutele per le aziende biologiche

Matilde Poggi, presidente FIVI, torna a scrivere al Ministro delle Politiche Agricole Gian Marco Centinaio in merito ai nuovi limiti annuali sull’utilizzo del rame in agricoltura, passato da 6 a 4 kg. I Vignaioli Indipendenti chiedono che il MIPAAF sia puntuale nel sottolineare che il cambiamento di disciplina non può determinare conseguenze retroattive nei confronti di chi ha …

L’Europa rinnova l’utilizzo del rame in agricoltura. FIVI soddisfatta solo in parte

L’Europa rinnova l’utilizzo del rame in agricoltura. FIVI soddisfatta solo in parte

Gli stati membri riuniti a Bruxelles nella Commissione PAFF (Plants, Animals, Food and Feed) hanno deciso: il rame si potrà utilizzare in agricoltura per altri sette anni. Dopo mesi di trattative e ripensamenti è stata accolta la proposta della Commissione Europea di concedere l’utilizzo di 4 kg di rame all’anno, calcolati sulla media di sette …

FIVI porta le istanze dei Vignaioli al Ministro Centinaio

FIVI porta le istanze dei Vignaioli al Ministro Centinaio

Nella mattinata del 3 novembre una delegazione della Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti, guidata dalla presidente Matilde Poggi e dal vice presidente Walter Massa, è stata ricevuta per un incontro dal Ministro dell’Agricoltura e del Turismo, Gian Marco Centinaio. La FIVI ha sottoposto al Ministro le più urgenti questioni di cui si si sta occupando. In …

Rame in agricoltura: FIVI chiede al Ministro che l’Italia si opponga all’abbassamento dei limiti

Rame in agricoltura: FIVI chiede al Ministro che l’Italia si opponga all’abbassamento dei limiti

La FIVI– Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti – chiede al Ministro Centinaio di prendere posizione a livello europeo e di opporsi alla decisione dell’abbassamento dell’utilizzo di rame in agricoltura. Nei giorni scorsi in seno alla DG Agri della Commissione Europea è stata infatti redatta una proposta di accordo che prevede la riduzione dell’attuale limite di 6 kg/ettaro a soli …

A novembre l’ottava edizione del Mercato di Piacenza

A novembre l’ottava edizione del Mercato di Piacenza

Sabato 24 e domenica 25 novembre negli spazi espositivi di Piacenza Expo torna l’appuntamento con il Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti FIVI. La manifestazione giunta quest’anno all’ottava edizione è realizzata in collaborazione con la Fiera di Piacenza. Saranno due giorni dove il visitatore potrà approfondire la conoscenza dei vignaioli che seguono l’intera filiera del …

Consiglio FIVI: eletta Rita Babini

Consiglio FIVI: eletta Rita Babini

L’assemblea generale dei soci della FIVI, la Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti, ha eletto un nuovo consigliere: Rita Babini, vignaiola in Oriolo dei Fichi. Va a ricoprire il posto lasciato vacante da Leonildo Pieropan, detto Nino, scomparso il 13 aprile scorso. Rita Babini, che gestisce con il marito l’azienda Ancarani, è delegata del gruppo FIVI Romagna …

Viticoltura biologica a rischio: FIVI contraria alla riduzione del rame

Viticoltura biologica a rischio: FIVI contraria alla riduzione del rame

La FIVI torna a scrivere al Ministero. Questa volta lo fa per chiedere il parere contrario dell’Italia alla nuova ipotesi di riduzione delle dosi di rame utilizzabili in vigna. La Commissione Europea sta infatti valutando in questi giorni il rinnovo della concessione, che scade il primo gennaio 2019, all’utilizzo del rame in agricoltura. La commissione …

L’allarme di FIVI al Vinitaly 2018: vecchie vigne a rischio di scomparsa

L’allarme di FIVI al Vinitaly 2018: vecchie vigne a rischio di scomparsa

I Vignaioli Indipendenti FIVI sbarcano a Vinitaly con i tralci delle loro viti per richiamare l’attenzione sul tema della tutela del vigneto. 158 vignaioli, 43 in più dello scorso anno, presenti in uno spazio collettivo anche per far sentire la loro voce nei confronti di una burocrazia sorda. Sono tre gli aspetti centrali per FIVI. …