Testo Unico: chiarezza innanzitutto, per produttori e consumatori

FIVI, intervenuta all’audizione in Commissione Agricoltura, ha chiesto attenzione su alcuni punti caldi del Testo Unico: definizione di vitigno autoctono, etichettatura e istituto della diffida. Mercoledì18 giugno, a Roma si èsvolta l’audizione delle associazioni/organizzazioni della filiera vino presso la Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati, nell’ambito della discussione sulla proposta di legge C 2236 Sani …

L’On. Fiorio e lo snellimento burocratico

L’On. Massimo Fiorio, vicepresidente alla Commissione Agricoltura della Camera, ha deciso di presentare un’interrogazione parlamentare che abbia come oggetto la semplificazione e lo snellimento burocratico. Ha contattato la Fivi, a questo proposito, chiedendo quali sono per noi vignaioli indipendenti le richieste più urgenti. Pur volendo ottenere tutto quanto segnalato nel nostro dossier, abbiamo ritenuto opportuno chiedere quanto segue: 1. Richiesta …

Il Presidente Matilde Poggi incontra il Ministro De Girolamo

Il Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali Nunzia De Girolamo, in visita il 17 luglio presso l’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, ha ricevuto dalle mani di Matilde Poggi, neo Presidente della Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti, il DOSSIER BUROCRAZIA elaborato da FIVI. In questa occasione il Ministro, rispondendo alla domanda di uno studente e citando …

Vendita diretta di vino ai privati in Europa – Grazie a Cevi e Fivi qualcosa si muove

Comunicato stampa del 9 maggio 2013 L’intervento di CEVI – Confederazione Europea dei Vignaioli Indipendenti e FIVI – Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti e le due interrogazioni sul tema, presentate recentemente alla Commissione Europea da Astrid Lulling (Presidente Intergruppo Vino del Parlamento Europeo) e Giancarlo Scottà, hanno acceso i riflettori dell’Europa sulle difficoltà che incontra la vendita diretta di vino …

NO dei Vignaioli Europei alla liberalizzazione degli impianti

La Federazione Italiana dei Vignaioli Indipendenti nasce con lo scopo di rappresentare la figura del vignaiolo di fronte alle istituzioni, lo abbiamo sottolineato più volte. Il lavoro da fare non è poco, né semplice perché spesso le battaglie in difesa dei piccoli produttori vengono combattute in sede europea. Grazie anche alla collaborazione stretta di FIVI con CEVI (Confédération …

“IL DOSSIER BUROCRAZIA”

Obiettivo : ottenere una riduzione della burocrazia che grava sul vignaiolo (Quella di seguito è una versione ridotta del Dossier. Al fondo troverete il link al documento completo.) I vignaioli italiani rappresentano il nerbo della qualità vitivinicola del nostro paese. É  peculiarità non solo italiana ma europea il binomio tra produzioni di piccola e media scala …

Vino e diritti della persona: “Dossier etilometro – documento di consultazione”

La FIVI – Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti,  sta conducendo uno studio scientifico/giuridico  sull’Etilometro. Etilometro inteso come  strumento di controllo,  usato dalle forze dell’Ordine, per misurare analiticamente  lo  stato di sobrietà di chiunque si metta alla  guida di un’ automobile. Etilometro inteso  come unico e  probante (lo dice la legge  Italiana),  ma anche  abusato (lo dice la …

La CEVI sulle proposte della Commissione sull’etichettatura

Quale chiaramento sull’azione della CEVI riguardo alle proposte della Commissione sull’etichettatura Come comunicato negli ultimi mesi la CEVI sta svolgendo una forte azione sindacale per cercare di evitare che il vino venga assimilato a qualsiasi altra derrata alimentare. Il vino è l’unica bevanda alcolica agricola naturale. E’ prodotto a partire dall’uva, molto spesso la produzione …

Modifica alla legge sull’etichettatura del vino

Pubblichiamo qui il testo del Decreto Ministeriale del 23 dicembre 2009 (da poco entrato in vigore) che, raccogliendo le istanze della nuova OCM, ha modificato le diciture sulle etichette. Ora è possibile adesso indicare in etichetta la dicitura: “integralmente prodotto e imbottigliato da…” la qual cosa, se non identifica in maniera perfetta il vignaiolo, consente a quei vignaioli che ritengono …

Normative sull’etichettatura del vino

In previsione della riunione del Consiglio dei Ministri del 7 dicembre 2010 in cui si andava a studiare la proposta di Regolamento riguardo le informazioni ai consumatori sulle derrate alimentari, la Fivi ha invitato il Ministro della Sanità ad accogliere la proposta del Parlamento Europeo in merito all’esenzione per le bevande alcoliche dell’etichettatura obbligatoria delle calorie …